Sud58: il trio dei mash-up esplosivi

Tre anime, tre voci, tre colori

La malafemmena è affascinata dal talento dei tre giovani  che compongono i Sud58 (Veronica Simioli, Toni Guido  e Mavi Gagliardi) . Il trio è  in grado di trasmettere la veracità e la passionalità della canzone partenopea. La loro particolarità è la capacità di mescolare le più belle canzoni del panorama musicale partenopeo con quelle del panorama internazionale,  creando dei mash-up fantastici.Ciascuno di loro trasmette un’energia carica di positività attraverso le loro straordinarie voci. Voci calorose, potenti e gioiose.

La malafemmena li ha scoperti nel programma  Made in Sud, ma aveva bisogno di conoscerli meglio per capire che grande talento fossero. Cosi l’aver assistito  al loro spettacolo CinquantottovolteSud a teatro è stata una buona occasione.

Cinquantottovoltesud è stato emozionante e ha trasmesso un’energia particolare . Uno spettacolo teatrale in cui musica, teatro e poesia si sono mescolati fino a creare una forza esplosiva che si è espressa attraverso le voci dei Sud58.

I Sud58 hanno saputo esprimere attraverso la loro musica tutto ciò che noi del Sud abbiamo  nei cassetti del nostro animo e  che  difficilmente tiriamo fuori.  La passione e la forza di volontà sono gli elementi che caratterizzano un Sud giovane e vincente. Un Sud che resiste e insiste.

Lo spettacolo è stato scritto dall’ esplosiva Maria Bolignano per la regia di Vincenzo Pirozzi.  Le musiche sono del genio partenopeo della world music Enzo Avitabile, di Frank Carpentieri e ovviamente dei talentuosi Sud58. Le luci e la produzione di Mario Esposito. Voce narrante di Biagio Musella.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...