La zeppola: dolce “femmena” per eccellenza

Marzo mese della donna, ma anche della zeppola di San Giuseppe.

La zeppola è il dolce napoletano “femmena” per eccellenza, mastodontica e raffinata. La zeppola sembra incarnare il corpo di una donna che avvolge dentro di sè la dolce crema pasticciera con tanto amore.

E’un dolce molto antico le cui origini risalgono all’antica Roma. Il 17 Marzo, giorno della Liberalia, si friggevano frittelle di frumento per omaggiare le divinità del vino e del grano, Bacco e Sileno. La ricetta attuale ci è stata tramandata da un celebre gastronomo napoletano Ippolito Cavalcanti agli inizi dell’800.  La tradizione vuole che sia un dolce nato nel chiostro di Santa Chiara ad opera delle suore clarisse, adette alla preparazione dei cibi speciali nei giorni festivi.

A Napoli le vetrine delle pasticcerie sembrano accogliere le zeppole come dei piccoli gioelli che persuadono il cliente con la bellezza della loro forma e dei loro colori cosi armonici.

Image

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...