DaDp dal 23 Gennaio al 9 Febbraio 2014 al Teatro Bellini

DIGNITA’ AUTONOME DI PROSTITUZIONE uno spettacolo di Luciano Melchionna da un format di Betta Cianchini e Luciano Melchionna

regia di Luciano Melchionna

>Dignità autonome di prostituzione è la Casa chiusa dell’arte. Il teatro si trasforma in un vero e proprio “bordello” in cui gli attori sono delle prostitute che che si lasciano scegliere,esaminare e soppesare in cambio della propria Arte e del proprio Cuore. Gli attori accolgono i clienti , ovvero gli spettatori, con la vestaglia o la giacca da camera e si rivolgono a loro, occhieggiando e parlando in maniera provocatoria.  I tenutari del “bordello” sono una strana famiglia che ha il compito di stimolare le contrattazioni con i clienti per stabilire i prezzi delle prestazioni. Una volta stabilito il prezzo, il cliente può appartarsi con la prostituta di turno in un luogo appartato dove fruirà di una o più pillole di piacere: monologhi o performance di dieci minuti circa, tratti dai classici del teatro  o dai testi contemporanei.

Lo spettacolo  intende lanciare una provocazione, evidenziando la situazione degli attori in Italia che non sono tutelati e sono sottopagati.  L’obiettivo del regista è quello di dare a ciascuno di loro la possibilità di guadagnarsi dei soldi con le proprie performance in una casa “chiusa” e protetta.

Per sapere maggiori informazioni clicca

http://www.teatrobellini.it/al-bellini/701-dadp-dignit%C3%A0-autonome-di-prostituzione

download (1)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...