Verso la crescita….

A piccoli passi il quartiere sembra rialzarsi ed uscire fuori dall’uscio.

Un quartiere, il Rione Sanità, guardato con diffidenza e conosciuto solo per Totò.

Il Rione è ricco di risorse che man mano sta cercando di trovare il modo di sfruttarle al meglio.

Ieri, 27 Settembre, c’è stata l’inaugurazione del NuovoTeatroSanità con una madrina d’eccezione Isa Daniele che ha svelato la nuova insegna targata Francesco Porzio.

Il Nts’ vuole essere un esempio di crescita e di evoluzione del quartiere.

Il teatro ospiterà varie compagnie artistiche del quartiere e non, cercando di coinvolgere anche persone che vengono da altri quartieri.

Il cartellone della stagione 2013/2014 è chiamato Le nuove Resistenze, cioè si tratterà di spettacoli che intendono commemorare la memoria dei partigiani che si batterono contro i nazifascisti durante le quattro giornate di Napoli.

Ieri la stagione si è aperta con lo spettacolo “Lenuccia”-una partigiana del Sud in memoria di Maddalena Cerasuolo. In scena dal 27 al 29 Settembre con Maddalena Stornaiuolo e Aniello Mallardo.

Image    

ImageImage  

Image

 

Image

Image

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Un altro esempio di riscatto del quartiere è La Pizzeria Oliva da Concettina ai tre santi che sta attirando l’attenzione di personaggi illustri, ma anche di persone provenienti da altri quartieri, soprattutto quelli più “snob”.

La Napoli bene che mangia la pizza dagli Oliva è una grande soddisfazione perché significa che non hanno più paura di immergersi nelle viscere del quartiere.

La pizzeria Oliva sta riscuotendo un grande successo grazie alla novità della “Pizzologia”riguardante la scelta di utilizzare una carrellata di  prodotti artigianali di prima qualità, come la birra artigianale, pomodori del Piennolo, mozzarella di bufala campana Dop, limoni del Cilento.

L’umiltà è una delle caratteristiche della famiglia Oliva che cerca di aiutare il quartiere , facendo lavorare i giovani e offrendo la pizza a chi non può attraverso la metodologia della Pizza Sospesa.

Cosi come il caffè sospeso, nel cuore del Rione Sanità esiste la Pizza Sospesa che consiste nel pagare un certo numero di pizze per le persone che non possono permettersi una pizza a causa dei tempi  di crisi che corrono.

Image

 

 

http://www.nuovoteatrosanita.it

http://www.pizzeriaoliva.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...